skip to Main Content
Le politiche dell’Istituto Zaccagnini per la definizione delle misure di prevenzione per contrastare e contenere la diffusione del virus Covid-19

L’Istituto Zaccagnini da sempre ha dedicato grande attenzione alla prevenzione ed alla tutela della salute degli studenti, degli insegnanti e di quanti lavorano ed accedono alle sue sedi.

Dall’avvio dell’emergenza COVID-19 l’Istituto Zaccagnini ha lavorato per definire un proprio Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 che tenesse conto delle specificità dei Corsi scolastici svolti e garantisse un livello di prevenzione superiore a quello che avrebbero indicato le future norme.

Per questo motivo l’Istituto ha blindato le sue sedi e i relativi accessi iniziando dal controllo della temperatura di tutti coloro che entrano nel perimetro della scuola con termoscanner professionali integrati nel sistema di allarme e videosorveglianza, all’introduzione di efficaci modalità di pulizia e sanificazione continua, ai sistemi di distanziamento, fino al controllo del ricambio ed alla sanificazione del ricircolo dell’aria negli ambienti.

Il 22 Maggio la Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome ha emanato le “Linee Guida per la Riapertura delle Attività Economiche e Produttive (Nuovo coronavirus SARS-CoV-2)”.  Il documento contiene 23 schede tecniche per ciascuno dei principali settori di attività.

Le norme contenute nella scheda “Formazione Professionale” si applicano esplicitamente alle “attività formative da realizzare nei diversi contesti (aula, laboratori e imprese) compresi gli esami finali (teorici e/o pratici), le attività di verifica, di accompagnamento, tutoraggio e orientamento in gruppo e individuali […] e ai percorsi di formazione regolamentata erogati nell’ambito del sistema educativo regionale”.

Il 23 Maggio la Regione Emilia Romagna ed il 29 Maggio la Regione Lombardia hanno recepito il documento della Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome emanando proprie ordinanze che, tra i vari provvedimenti, contengono le misure da adottare in relazione allo svolgimento in sicurezza delle attività Corsistica e di Formazione Professionale.

Ad oggi l’Istituto Zaccagnini per riaprire le sedi agli studenti ed al pubblico e riattivare le attività scolastiche in presenza ha definito più documenti specifici per regolamentare le diverse attività che caratterizzano i Corsi per Ottici e Optometristi affiancando al Protocollo generale di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19  il “Protocollo Anti Covid relativo all’attività di Formazione, Esercitazione di laboratorio ed Esami scritti, pratici e orali”

Per accedere alle sedi è necessario fissare un appuntamento con la segreteria e compilare l’autodichiarazione scaricabile che potrà essere preventivamente inviata o consegnata in occasione della visita.

Per maggiori informazioni ed assistenza la Segreteria è a vostra disposizione dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 18 al numero 028372000 e-mail segreteria.mi@istitutozaccagnini.it